Senegalese trova borsa su Bus e vuole restituirla, ma la proprietaria scappa

Una signora lombarda scende alla fermata dimenticando la borsa con soldi e documenti. Un senegalese se ne accorge e corre dietro alla turista sventolando la borsa.

Alla vista del senegalese però la donna inizia a scappare rifugiandosi in un locale, un bar.

Solo dopo la turista lombarda si rende conto del’errore e che la borsa in mano a quel ragazzo di colore era la sua.

Alla fine grazie all’aiuto di altri connazionali senegalesi la signora viene raggiunta e la borsa restituita.

La bontà d’animo e la cultura del teranga hanno prevalso, mentre razzismo e pregiudizi rimangono sullo sfondo.

La vicenda riportata su secolo XIX e riviera.it deve far riflettere sulla cattiva informazione e i riflessi culturali sulla società italiana.

Vuoi aiutarci a rendere più completo l’articolo ? Scrivici..


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *