Chiuso kebab di Ventimiglia, ritrovo di pregiudicati

Emesso un provvedimento di sospensione della licenza di somministrazione di alimenti e bevande che è già stato notificato al titolare del “Fastfood Pizzeria Kebab Silver Chick’s” di via della stazione.

La chiusura dell’attività commerciale durerà 5 giorni

Nel locale è emersa infatti la presenza assidua di persone con pregiudizi penali a carico per reati contro la persona, il patrimonio, la pubblica incolumità, in violazione delle norme sugli stranieri e sugli stupefacenti.

Soltanto nel mese di ottobre e nei primi giorni di novembre sono stati oltre 70 complessivamente i clienti identificati all’interno del fast food.

Il questore della provincia di Imperia, dr. Cesare Capocasa, ha applicato l’articolo 100 del Testo Unico di Pubblica Sicurezza, che può essere utilizzato in caso di comprovata dimostrazione che il locale sia abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini e quindi possiede caratteristiche di pericolosità sociale.

Il Sindaco di Ventimiglia Scullino “Il Questore di Imperia ha sospeso per 5 giorni la licenza di un pubblico esercizio di Ventimiglia e ha fatto benissimo”.

Vuoi aiutarci a rendere più completo l’articolo ? Scrivici..


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *